Musica&Musica 2018

Musica&Musica 2018, manifestazione organizzata dall’Associazione Il Melograno-Onlus di S. Margherita L. (alla quinta edizione), si articola in due conferenze e due concerti di musica classica, dedicati a un celeberrimo compositore: Wolfgang Amadeus Mozart.

Continua quindi il viaggio nella grande musica germanica: all’arte di Beethoven e Schubert, come fattore di transizione tra Settecento e Ottocento, tra classicismo e romanticismo, è stata infatti dedicata l’edizione 2017 di Musica&Musica.

L’età di Mozart è l’argomento dell’incontro introduttivo di sabato 8 settembre (ore 17, Spazio Aperto), che traccia anche un sintetico profilo delle opere in programma nei due concerti. Relatore il musicologo Giuliano Palmieri.

Il concerto di domenica 23 settembre (ore 17, Villa Durazzo) propone celebri arie liriche mozartiane (da “Le nozze di Figaro”, “Don Giovanni” e “Così fan tutte”), la Sonata K 314 per flauto e pianoforte, e la Sonata K 457 per pianoforte. L’affascinante programma è interpretato da Musicamica Ensemble (Giovanna Savino, flauto; Marco Cecchinelli, pianoforte; Giulia Filippi, soprano).

Domenica 30 settembre (ore 17, Villa Durazzo), l’itinerario di Noi Trio (Silvia Vignolo, pianoforte; Francesco Bagnasco, violino; Masis Shahbazians, violoncello) ci conduce nella suggestiva musica da camera di Mozart, con due Trii per pianoforte e archi (K 502 e K 542), il Duo K 423 per violino e violoncello, e la Fantasia K 475 per pianoforte.

Sempre a cura di Giuliano Palmieri, la conferenza conclusiva di sabato 24 novembre (ore 16, Spazio Aperto), affronta il tema della transizione della musica classica da Händel e Haydn a Mozart. Nell’occasione viene presentata l’anteprima di Musica&Musica 2019, che sarà dedicata ai primi due autori.